Cosmo

Superluna Blu in Pesci: gli effetti della Luna Piena del 30 agosto 2023

28-08-2023
Gli oroscopi di

È la seconda Luna Piena del mese di agosto e rappresenta un plenilunio raro, dagli effetti molto intensi: scopriamo la Superluna Blu in arrivo nella notte tra il 30 e il 31 agosto 2023

Se in questi giorni vi sentite particolarmente introspettivi o malinconici c’è una ragione: nella notte tra il 30 e il 31 agosto si verificherà la Luna Blu, evento astronomico che accade soltanto ogni 2 anni e mezzo circa e che coincide con il secondo plenilunio di un mese (la prima Luna Piena è avvenuta il 1° agosto).

Una lunazione potente e misteriosa, resa ancora più particolare dalla posizione della Luna che si troverà al perigeo, ovvero il punto più vicino alla Terra, risultando quindi più grande e luminosa. Ma non solo: quello di fine agosto è anche un plenilunio che cade nel segno dei Pesci, ovvero il segno più sensibile dello Zodiaco e opposto a quello in cui risiede ora il Sole, la Vergine. Alcune delle caratteristiche del segno dei Pesci – come la sensibilità, l’empatia e la capacità di avvertire le emozioni degli altri – saranno accentuate non solo i nati sotto il segno dei Pesci, ma in tutti.

La Luna Piena rappresenta, metaforicamente parlando, il momento del raccolto: per mettere a frutto gli influssi di questa lunazione è opportuno quindi ripensare a ciò che stavamo vivendo esattamente sei mesi fa, durante la Luna Nuova avvenuta nel segno dei Pesci. Ripensando a questi ultimi sei mesi, possiamo interrogarci su come abbiamo portato a termine ciò che ci eravamo prefissati durante il novilunio, possiamo chiederci se siamo a buon punto del percorso che abbiamo avviato o se dobbiamo modificare qualcosa. Ogni plenilunio rappresenta un’opportunità per fermarsi a riflettere su ciò che si è concluso o che si desidera concludere.

Rispetto agli altri pleniluni, però, questa Superluna Blu darà una spinta ancora più forte a esplorare il proprio mondo interiore, ad addentrarsi nella giungla delle emozioni per arrivare a nuove consapevolezze.

Per allinearsi a questa lunazione così rara, è consigliabile praticare un piccolo rito celebrativo, come fare un bagno notturno nella notte di Luna Piena, al mare o in qualsiasi corso d’acqua (anche in una vasca da bagno se si è già rientrati in città), oppure creare dell’”Acqua di Luna”, mettendo all’aperto una scodella con dell’acqua durante la notte in modo che possa assorbire i raggi lunari. Potrà servire poi per fare piccoli rituali o celebrazioni.

Leggi gli oroscopi di

Seguici su
Riproduzione riservata